Chi siamo

L’area FLAG PERTI si estende sul Mare Tirreno inglobando quasi tutta la costa della provincia di Cosenza e di Catanzaro; 155 km lineari e oltre 560 kmq di costa che, percorsa da nord a sud, offrono un unicum irripetibile da un punto di vista dell’offerta naturale, culturale, turistica ed economica; caratterizzata dalla tipica vegetazione mediterranea si alternano scogliere e spiagge frastagliate a spiagge sabbiose e ciottolose, attrezzate ed animate.

La morfologia della costa è caratterizzata da versanti generalmente molto acclivi e incisioni fluviali estremamente approfondite. Infatti le numerose gole e forre, presenti nei corsi d’acqua principali (con portate molto variabili e spesso soggetti a periodi di secca) che solcano l’intera catena costiera, fanno di essa un ambiente quasi unico sotto l’aspetto paesaggistico con la peculiarità data dalla Catena Montuosa Costiera, che la percorre in linea retta per intera.

Il territorio trova il suo confine settentrionale nel fiume Lao alle pendici del Pollino e quello meridionale nel fiume Amato o comunque poco sotto il Monte Cucuzzo. Lo stato generale di questo tipo di costa, come emerge da molti studi condotti, è caratterizzato da ampi fenomeni di erosione, particolarmente intensi proprio nel tratto interessato dal presente studio.

Questa morfologia tipicamente tirrenica a sviluppo prevalentemente lineare, s’innalza rapidamente dal livello del mare fino a quote medie di 1000-1500 m, provocando rapida ascensione delle masse d’aria umide che precipitano in piogge d’intensità più o meno proporzionale alla quota.

Un’area, quella del Tirreno, ricca di biodiversità protette dalla Rete Natura 2000: l’Isola di Dino, i Fondali dell’Isola di Dino e Capo Scalea, i Fondali dell’Isola di Cirella-Diamante, Capo Tirone, Scogliera dei Rizzi, Fondali Scogli di Isca (S.I.C.) e i Parchi Marini Regionali Riviera dei Cedri e Scogli di Isca.

Tutte le aree marine SIC sono caratterizzate da habitat a Posidonia oceanica; nella nostra area le praterie più importanti si concentrano nella zona a Nord e a Sud dell’Isola di Dino, a San Nicola Arcella, limitrofa all’Isolotto di Cirella e a Belvedere Marittimo.I fondali sono tutti con pendenze medie elevate, quasi sempre superiori al 5%. I Centri portuali rilevanti sono: il porto turistico e peschereccio di Cetraro, i porticcioli turistici e pescherecci di Amantea e di San Lucido.

Organigramma

 

Comuni


 

Altri partner

  • ANAPI PESCA
  • Confesercenti Cosenza
  • Calabria Pesca Cooperativa
  • Coop. di pesca San Rocco
  • D’Andrea Antonio
  • Longo Aldo
  • Amantea Nicola
  • Piazza Valerio
  • Piazza Simone
  • Piazza Marco
  • Tuttoconserve di Calisto Santo srl
  • Grosso Fulvio
  • Mendicino Ortensio
  • GMG Iorio pesca di Iorio Marcello
  • Amendola Andrea
  • Renne Domenico
  • E.N.D.A.S. COSENZA
  • CONSORZIO TERREDAMARE
  • RAGGIO VERDE
  • ARCI F.I.S.A. PESCA
  • ECOLAB
  • SOC.NAZ. SALVAMENTO PAOLA
  • ACCADEMIA DEL PEPERONCINO
  • VELTRI MARIO
  • I.T.E.R.M. srl
  • UNIVERSITA’DEL GUSTO
  • Lega Regionale Cooperative
  • FAI CISL Catanzaro

 

Mappa interattiva del territorio